Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto

La storia

L' Associazione si è costituita con atto pubblico a Montelupo Fiorentino il 6/11/1999 ad opera dei tre soci fondatori, Comune di Impruneta, Montelupo Fiorentino, Sesto Fiorentino. Già prima della nascita formale dell'Associazione le tre Amministrazioni Comunali avevano dato avvio ad una serie di attività finalizzate alla presentazione dei territori come polo toscano della ceramica. Puoi scaricare una scheda completa dell'Associazione e della sua attività.
Presentiamo qui di seguito una breve sintesi delle attività svolte fino al 2009:

Anno 2000
- Protocolli di intesa con la Società Autostrade e con l'Aeroporto "A. Vespucci" di Firenze per la collocazione di vetrine espositive di manufatti in ceramica in aree di qualità aperte al pubblico.
- Realizzazione e distribuzione di un dèpliant informativo sulle tre città e sulla produzione ceramica.

Anno 2001
- Terre di Toscana rafforza la propria visibilità con la presenza nelle occasioni e opportunità economiche turistiche e culturali legate al progetto del Polo Scientifico di Sesto Fiorentino ed alle iniziative culturali dell'Università di Firenze.

Anno 2002
- L'Associazione realizza il progetto "Terre Fiorentine". Le città toscane di antica tradizione ceramica tra arte, storia ed economia, nell'ambito del quale si realizza la Mostra "Terre Fiorentine" nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio. Evento di rilievo nazionale di cui si pubblica il catalogo.
- Esposizione della produzione di qualità presso la Rinascente a Firenze
- Preparazione e discussione con le autorità e le amministrazioni di un Progetto di un grande monumento in ceramica da istallare all'ingresso dell'Aeroporto di Peretola (non realizzato per mancanza di fondi).
- Partecipazione alla mostra "Devinez qui viens a Paris" organizzata alla stazione Ferroviaria di Paris Bercy.

Anno 2003
- Realizzazione del Sito Internet www. ceramicatoscana.it presentato in Palazzo Medici riccardi a Firenze
- Partecipazione alla Mostra Internazionale dell'Artigianato di Firenze
- Mostra a Damasco (Siria) nel mese di dicembre 2003, proposta e parzialmente finanziata dall'Istituto Italiano di Cultura.

Anno 2004
- Presa in carico della realizzazione del Progetto ACTA in Toscana: costituzione del CPA, centro per l'artigianato ceramico, dove giovani formati attraverso un master specifico procedono alla promozione del marchio nazionale
- Partecipazione àe quantità rilevanti alla Mostra dell'Artigianato.
- Impostazione di una politica di allargamento della Associazione ad altre amministrazioni comunali della Toscana con le quali esistono già rapporti tra gli istituti museali o le associazioni di ceramisti.

Anno 2005
- Ideazione di una guida con taglio storico-turistico divulgativo che, attraverso itinerari basati sulla geografia, sulla storia e sulle tipologie ceramiche prodotte, presenti curiosità e tipicità di ogni centro o città aderente.
- ampliamento del sito internet della associazione - partecipazione alle attività e mostre organizzate durante la Festa Internazionale della Ceramica di Montelupo;
- Partecipazione ad un importante evento espositivo a Baltimora, in collaborazione con la Regione Toscana.

Anno 2006
- Realizzazione e stampa della Guida "Terre di Toscana, le città della Ceramica e della Terracotta"
- Workshop in occasione della Festa Internazionale della Ceramica
- mostra delle produzioni ceramiche di eccellenza
- Cantiere di Arte Contemporanea sulla ceramica nelle Terre di Toscana "L'intelligenza delle mani".

Anno 2007
- seconda fase del Cantiere, con alcune opere prodotte da aziende del territorio di Terre di Toscana, con il supporto di investitori e sponsor, diventano oggetto di mostre itineranti che toccano i comuni di Anghiari, Borgo San Lorenzo, Trequanda, Montepulciano, Vicopisano, Asciano, Montopoli in Val D'Arno, Impruneta, Sesto Fiorentino, Carmignano, nonché elementi di arredo urbano.

Anno 2008
- Progetto Cultura Ceramica di Toscana, finanziato dalle risorse del Ministero per lo Sviluppo Economico.
- Presentazione delle produzioni alla MOSTRA DELL'ARTIGIANATO A FIRENZE (ART 2008) - Partecipazione ad ARGILLA' 2008.
- partner di riferimento per la definizione delle linee guida della proposta di Legge Regionale"Disciplina delle Strade della Ceramica e della Terracotta di Toscana" e del successivo testo di legge n° 10/08.
- Catalogo delle produzioni dei Comuni di Terre di Toscana.

Anno 2009
- proseguita la collaborazione con la Regione Toscana per la segnaletica stradale coordinata delle strade della ceramica della terracotta e del gesso.
- Nuova edizione della guida «Le Città della Ceramica e della Terracotta di Toscana».
- Revisione e ampliamento del sito web di Terre di Toscana.